PRYSMIAN: maglia nera a Milano. Quali motivi ?

Nel corso di una nota pubblica, Prysmian ha informato il mercato di un problema che ha coinvolto il progetto WesternLink.

0

Nel corso di una nota pubblica, Prysmian ha informato il mercato di un problema che ha coinvolto il progetto WesternLink. Quest’ultimo rappresenta una cavo sottomarino tra Scozia e Galles, in collaborazione con Siemens.

Durante l’esecuzione di alcuni test, il sistema di protezione del collegamento si è attivato mettendo il sistema fuori servizio. Prysmian ha subito replicato:” prontamente avviate le attività di investigazione necessarie per verificare il problema”. Questa notizia ha messo in agitazione i mercati che hanno subito reagito con vendite immediate.

Quadro tecnico

Un trend primario ribassista è ben evidente sul titolo: dai massimi del 2018, i prezzi hanno via via disegnato una dinamica decrescente che ha spinto le quotazioni a perdere dai suddetti massimi, circa il 45%. A fronte della giornata odierna, è ancora difficile ipotizzare inversioni rialziste. Maggior attenzione è da sottolineare per eventuali scenari di debolezza che potrebbero andare ad attaccare i minimi di fine 2018. Sarà un test molto importante per lo scenario di medio del titolo.

→ Consulta in tempo reale l’attuale quotazione del titolo PRYSMIAN Clicca qui