Parole Shock sui Mercati del CEO di Goldman Sachs, David Solomon

Il CEO di Goldman Sachs, David Solomon, ha attraversato il Pacifico per la prima volta in quasi due anni.

0

Il CEO di Goldman Sachs, David Solomon, ha attraversato il Pacifico per la prima volta in quasi due anni. Penseresti che questo ritorno alla semi-normalità, a grandi passi sulla scena globale, potrebbe metterlo in uno stato d’animo felice e pieno di speranza. Non è così.

“Quando faccio un passo indietro e penso ai miei 40 anni di carriera, ci sono stati periodi in cui l’avidità ha superato di gran lunga la paura. Siamo in uno di quei periodi”. Ha detto Solomon durante un’intervista al Bloomberg New Economy Forum di Singapore.

Vedi anche: Nasdaq 100 e mercati Usa: brutto segnale intraday

“In generale, la mia esperienza dice che quei periodi non sono di lunga durata. Qualcosa lo riequilibrerà”, ha aggiunto Solomon. “Tutti si sentono abbastanza intelligenti in questo momento perché la maggior parte delle cose in cui investi stanno aumentando. Non è così che funziona normalmente”, ha detto. “La mia esperienza mi dice che questo è un momento nel tempo che non è un momento sostenibile”.

“Certamente, essere limitato in termini di partenza o ritorno, la pressione della famiglia, ecc. non è una grande aiuto per coltivare il proprio talento. Questo è certamente un vento contrario per i talenti globali in quella parte del mondo, proprio in questo momento…”

“Non sono stato a Hong Kong e in Cina, e non mi aspetto che potrò andarci per un bel po’ di tempo”, ha detto.

Bene, abbiamo cercato di riportare queste parole, di uno dei CEO più importanti al moento alla vostra attenzione. Ci teniamo a fornire sempre informazioni oggettive relative alle dinamiche che coinvolgono i Mercati Finanziari e gli ambiti economici globali.

Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti al nostro canale Telegram gratuito: clicca qui