Netflix: i risultati del primo trimestre 2019

Netflix è sceso di oltre l'1% dopo aver riportato i risultati in merito all'esercizio economico del primo trimestre 2019.

0
netflix società

Netflix è sceso di oltre l’1% dopo aver riportato i risultati in merito all’esercizio economico del primo trimestre 2019:

Ecco i numeri di Netflix riportati rispetto alle aspettative di Wall Street:

  • Utile per azione: 76 centesimi, contro i 57 cent previsti
  • Entrate: $ 4,52 miliardi, contro $ 4,50 miliardi attesi
  • Aggiunte di abbonati pagati nazionali: 1,74 milioni, contro 1,61 milioni
  • Aggiunte di abbonati pagati internazionali: 7,86 milioni, contro 7,31 milioni, previsti 

Netflix ha fornito indicazioni chiare per il secondo trimestre del 2019. La società ha stimato un utile per azione del secondo trimestre di $ 0,55 rispetto alle previsioni degli analisti viste a $ 0,99  per azione.

Netflix ha dichiarato in una nota: “Non prevediamo che questi nuovi operatori influenzeranno materialmente la nostra crescita perché la transizione dall’intrattenimento lineare a quello on demand è molto massiccia. A causa della diversa natura delle nostre offerte di contenuti, crediamo che ci sia una grande richiesta di guardare grandi TV e film e Netflix soddisfa solo una piccola parte di tale richiesta”.

Netflix ha registrato un flusso di cassa netto per il trimestre negativo di $ 380 milioni rispetto ai $ 287 milioni negativi dello stesso periodo dello scorso anno. La società prevede che il suo deficit di liquidità per il 2019 sarà superiore ai negativi $ 3 miliardi precedentemente previsti, arrivando a $ 3,5 miliardi negativi. Netflix ha dichiarato infine che il deficit maggiore è dovuto ad un cambiamento nella struttura aziendale e agli investimenti in immobili e infrastrutture.

→ Consulta in tempo reale l’attuale quotazione del titolo NETFLIX: Clicca qui