Enel, é ancora un’opportunità?! Analisi Tecnica e Fondamentale

I risultati di Enel per il 2020 evidenziano il forte impegno da parte del Gruppo per una crescita sostenibile.

0
enel

«I risultati di Enel per il 2020 evidenziano il forte impegno da parte del Gruppo per una crescita sostenibile. Lo dimostrano gli oltre 10 miliardi di euro investiti durante l’anno».

Sono le parole di Francesco Starace, ceo del Gruppo Enel, dopo la pubblicazione dei risultati finanziari 2020 dell’azienda. Nonostante la crisi causata dal Covid-19 ha centrato gli obiettivi strategici previsti.

Guarda anche: Italia tu ne sei al corrente? Prospettive economiche e finanziarie 2021

Riassumendo le voci dell’ultima trimestrale, possiamo riportare…
Enel chiude i conti dei primi nove mesi 2020 con Ricavi e Ebitda in flessione, ma con un risultato netto di gruppo in crescita del 259,3% a 2,921 miliardi e un utile ordinario in aumento del 9% a 3,59 miliardi.

Il Cda ha deliberato un acconto sul dividendo 2020 pari a 0,175 euro per azione, in pagamento dal 20 gennaio 2021, in crescita del 9,4% rispetto all’acconto distribuito a gennaio di quest’anno. Il dividendo complessivo sull’intero anno sarà pari “all’importo più elevato tra 0,35 euro per azione e il 70% del risultato netto ordinario del Gruppo Enel”.

Si accodano anche le parole del CFO Alberto De Paoli.

“Per la visibilità che abbiamo, possiamo confermare i target 2020 anche con la debolezza dei cambi e nonostante il peggioramento della situazione Covid-19 in alcune parti del mondo. E’ chiaro che monitoriamo l’evoluzione della seconda ondata di Covid-19 nel Paesi in cui operiamo e continuiamo a salvaguardare l’operatività e la sicurezza delle nostre persone”.

Il mercato, ormai da alcuni anni, sembra apprezzare molto il titolo Enel, in video un breve approfondimento ed un’analisi fondamentale degli ultimi dati di bilancio presentati nelle ultime settimane. Aggiornamenti sul fronte news societarie ed infine un’analisi grafica su TF Weekly e Daily delle quotazioni.

Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti al nostro canale Telegram gratuito: clicca qui