De’ Longhi mette nel mirino Gaggia. Il titolo vola!

Nel fine settimana appena trascorso è emerso che De' Longhi sembra essere l'unico pretendente per Evoca, azienda a marchio Gaggia.

0

Secondo quanto trapela dai rumors delle agenzia di stampa, il weekend appena trascorso ha sancito De’ Longhi come unico pretendente per Evoca, azienda di macchine da caffè a marchio Gaggia e distributori automatici a marchio N&W. La valutazione dell’azienda, che fattura circa 500 milioni ed ha unun margine operativo lordo (ebitda) intorno ai 100 milioni, si aggira intorno al miliardo di euro e quindi superiore a 10 volte il margine operativo lordo.

Secondo stessi analisti: fino a 11-13 volte l’ebitda e in presenza di sinergie l’acquisizione sarebbe sostenibile, altrimenti la creazione di valore dal nuovo asset diventa difficile.

Quadro Tecnico

Uno strappo decisivo quello che avvenuto nella giornata odierna, che porta le quotazioni di De’ Longhi oltre un livello sensibile di mercato. I 24,50€ rappresentano un livello statico di mercato sul quale i prezzi ripetutamente, hanno disegnato swing importanti di mercato. Tale superamento, può riportare ancora positività sul titolo in ottica di breve/medio periodo, con possibili target in area 28€ per azione. Al momento la negatività potrebbe arrivare soltanto con un closing giornaliero inferiore ai 23.50€. Tale movimento andrebbe ad annullare completamente il movimento odierno, aprendo le porte a pericolosi ribassi verso i minimi a 21€.

→ Consulta in tempo reale l’attuale quotazione del titolo DE’ LONGHI Clicca qui