Bank of America: i risultati del quarto trimestre 2019

Bank of America ha battuto la stima degli utili degli analisti con un rimbalzo dei ricavi derivanti soprattutto dalla negoziazione di obbligazioni.

0
bank of america

Bank of America ha battuto la stima degli utili degli analisti con un rimbalzo dei ricavi derivanti soprattutto dalla negoziazione di obbligazioni.

La banca ha registrato un utile del quarto trimestre di 74 centesimi per azione, un aumento inaspettato che ha superato la stima dei 68 centesimi degli analisti intervistati. I ricavi di $ 22,5 miliardi hanno superato la stima di $ 22,35 miliardi.

“In un’economia in costante crescita caratterizzata da una solida attività dei clienti, i nostri compagni di squadra hanno prodotto un altro trimestre e un anno forte, permettendoci di aumentare gli investimenti nei nostri clienti, comunità e dipendenti”, ha dichiarato il CEO Brian Moynihan nel comunicato. “Abbiamo anche consegnato agli azionisti nel 2019 restituendo un record di $ 34 miliardi di capitale in eccesso attraverso dividendi e riacquisti di azioni.”

Bank of America dovrebbe registrare i guadagni del quarto trimestre prima della campana di apertura di mercoledì.

Ecco cosa si aspettava Wall Street:

  • Guadagni: 68 centesimi per azione, un calo del 2,3% rispetto all’anno precedente.
  • Entrate: $ 22,35 miliardi, in calo del 2,4% rispetto all’anno precedente.
  • Margine di interesse netto: 2,36%,
  • Entrate di trading: reddito fisso $ 1,68 miliardi, azioni $ 1,07 miliardi
Finora Bank of America ha resistito al calo dei tassi di interesse, ma può continuare?

Il secondo più grande finanziatore statunitense dopo J.P. Morgan Chase rimane la più sensibile, tra le grandi banche, verso le variazioni dei tassi di interesse. Pertanto, gli investitori saranno entusiasti di sapere come i tassi – che sono stati tagliati tre volte l’anno scorso dalla Federal Reserve – hanno influito sul trimestre, nonché gli orientamenti per il 2020.

Il mese scorso, Brian Moynihan, presidente e CEO di Bank of America, ha dichiarato che l’economia USA è rimasta forte, mentre la spesa dei consumatori ha continuato a crescere. Ha anche affermato che le entrate commerciali del quarto trimestre sarebbero salite dal 7% all’8% rispetto all’anno precedente e che le entrate degli investimenti bancari sono aumentate dal 3% al 4%.

Le azioni della banca sono aumentate di oltre il 40% l’anno scorso, superando il guadagno del 29% nelle 500 di Standard & Poor’s.

Martedì, J.P.Morgan e Citigroup hanno entrambi registrato un profitto che ha battuto le aspettative degli analisti sull’aumento dei risultati del trading obbligazionario e sui forti ricavi dalle operazioni con carta di credito. Wells Fargo ha mancato le stime dei profitti degli analisti poiché ha prenotato i costi legati al suo scandalo sui conti falsi.

→ Consulta in tempo reale l’attuale quotazione del titolo BANK OF AMERICA: Clicca qui