Amazon, shopping natalizio? Il più grande della nostra storia.

Come molti altri rivenditori, Amazon ha iniziato a offrire offerte per le vacanze prima che mai quest'anno.

0
amazon

Amazon ha dichiarato oggi che la stagione dello shopping natalizio di quest’anno è stato la più grande della sua storia. La pandemia da coronavirus ha costretto più persone che mai a fare acquisti online.

Il gigante dell’e-commerce ha affermato in un post sul blog che i clienti hanno acquistato molto presto regali e articoli stagionali per i loro cari. Gli acquisti più popolari finora includono il nuovo Echo Dot, il libro “A Promised Land” di Barack Obama e l’asciugacapelli e la spazzola volumizzante Revlon One-Step, ha affermato Amazon. La cura della persona, il “nido in casa” e il “comfort accogliente” sono state tra le tendenze più in voga nel periodo.

Jeff Wilke, CEO di Amazon Worldwide Consumer:

“In un periodo di vacanze diverso da qualsiasi altro, è chiaro che i clienti vogliono ancora grandi affari sui regali per i loro cari o qualcosa in più per se stessi, e siamo lieti di contribuire a offrire sorrisi per tutta la stagione. Grazie ai nostri clienti, dipendenti e partner di vendita in tutto il mondo per aver reso questa la nostra più grande stagione delle vacanze fino ad oggi e per tutto ciò che state facendo per supportare le nostre comunità e l’un l’altro ora e durante tutto l’anno.”

Leggi anche: Pfizer e BioNTech richiedono l’approvazione del vaccino anti-Covid in Europa

Amazon comunque non ha rivelato i dati di vendita effettivi per il Black Friday o il Cyber ​​Monday, che in genere sono i due giorni più impegnativi dell’azienda nel periodo dello shopping natalizio.

Amazon è stata criticata per aver promosso i propri prodotti al di sopra di quelli dei rivenditori indipendenti, ma la società ha affermato che questi ultimi hanno registrato una “domanda record” sulla sua piattaforma quest’anno. Le aziende indipendenti che vendono su Amazon hanno superato i 4,8 miliardi di dollari di vendite in tutto il mondo dal Black Friday al Cyber ​​Monday. Lo ha sottolineato la stessa azienda, osservando che la cifra è aumentata del 60% rispetto allo scorso anno. Ha aggiunto inoltre che finora 71.000 piccole e medie imprese hanno registrato vendite superiori a $ 100.000.

Come molti altri rivenditori, Amazon ha iniziato a offrire offerte per le vacanze prima che mai quest’anno. Il Prime Day, che è stato rinviato da metà luglio a ottobre, è diventato l’inizio non ufficiale della stagione dello shopping natalizio. I consumatori hanno ancora aperto i loro portafogli durante il Black Friday e il Cyber ​​Monday, nonostante l’inizio anticipato, e hanno fatto più acquisti online.

Secondo Adobe Analytics, la spesa online per il Black Friday quest’anno è aumentata del 22% anno su anno fino a raggiungere un record di 9 miliardi di dollari.

Anche il Cyber ​​Monday, il giorno di shopping online più frenetico dell’anno, dovrebbe aver registrato vendite record. L’ondata di acquisti online è stata una cattiva notizia per molti negozi fisici, poiché molti clienti rimangono cauti nel fare visita ai negozi e centri commerciali. A tal proposito, il traffico pedonale verso i negozi durante il Black Friday è diminuito del 52% rispetto allo scorso anno, secondo i dati di Sensormatic Solutions.

Amazon ha ampliato notevolmente i propri magazzini. Aumentando la propria superficie di magazzino per immagazzinare più merci, ed assicurarsi massima preparazione per la corsa alle vacanze. Tali investimenti infine potrebbero portare a rivendicare 42 centesimi per ogni dollaro speso durante queste festività natalizie, rispetto ai 36 centesimi dell’anno scorso, secondo Wall Street Truist Securities.

Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti al nostro canale Telegram gratuito: clicca qui